Prenota subito telefonicamente: +39 340 7281356

Accoglienza familiare e confortevole per le tue vacanze o il tuo soggiorno a Recoaro: prenota direttamente dal nostro sito web o telefonicamente

PRENOTA DA QUI: miglior prezzo garantito!

Bioarchitettura ed ecologia a servizio del benessere tra le Piccole Dolomiti

Bioarchitettura ed ecologia a servizio del benessere tra le Piccole Dolomiti

Recoaro Terme
L'edificio ecologico ospita un bed and breakfast

Il bio sbarca in vallata - Recuperata la pioggia

Mercoledì 24 Dicembre 2008

giornaledivicenza

L'edificio ecologico ospita un bed and breakfastCompletato il primo esempio in vallata di bioarchitettura. Approvato in comune a Recoaro nel 2006, oggi l'edificio è concluso e come livello di prestazioni può essere paragonato ad una classe A.
È diventato una nuova attività di bed & breakfast gestito dalla famiglia Storti. «L'edificio - spiega il progettista Roberto Besco - è inserito nel centro storico in ambiente fortemente urbanizzato, già residenza di Gino Soldà, indimenticato eroe recoarese della montagna. Dall’iniziale idea di ristrutturazione di un immobile in pessime condizioni, si è passati alla situazione attuale con un bando per un contributo destinato dalla Comunità europea e gestito dal Gal Vicentino (Comunità Montana Agno-Chiampo e Comunità Montana di Asiago) per incentivare nuove attività di bed & breakfast».
L’edificio è innovativo poiché ha caratteristiche di risparmio energetico, con l'utilizzo di fonti rinnovabili e di materiali eco-compatibili, riciclabili e con l'impiego pressoché nullo di materiali derivanti da petrolio. Sono stati utilizzati materiali naturali quali il legno per le strutture orizzontali dei solai e del tetto. Le pareti perimetrali sono state coibentate con fibra di legno e rivestite con pannelli composti da cellulosa e gesso come pure tutte le pareti divisorie interne; la copertura, dopo essere stata coibentata con materiale isolante è stata rivestita da lamiera di rame con sistema per "catturare" i raggi del sole ad integrazione dell'impianto termico. Il sistema di riscaldamento utilizza il gas metano con unica caldaia a condensazione.
Gli infissi esterni sono stati realizzati con telai in legno e alluminio accoppiati a vetro camera basso emissivo. L'impiantistica, progettata dallo studio Bruno Frinzi di Schio, ha tenuto conto anche della possibilità di integrazione con altre tecnologie quali ad esempio il fotovoltaico e la climatizzazione d'ambiente con recupero di calore.
L'edificio, inoltre, è dotato di un sistema per recuperare l'acqua piovana che raccolta in un serbatoio interrato, garantirà autonomia e riserva per l'utilizzo sanitario e per la manutenzione del verde. Infatti, il lato rivolto a sud-est è stato ridipinto prendendo spunto dalle geometrie liberty preesistenti e tipiche del centro storico, con colori scuri che consentono un discreto guadagno termico solare nei mesi più freddi, mentre i lati a nord-ovest, sono finiti con tinta di color chiaro.

Bed and Breakfast: dove l'ospitalità è di casa, tra le montagne delle Piccole Dolomiti

WiFi gratuito

A disposizione di tutti gli ospiti, in ogni stanza del B&B

Parliamo inglese

E per altre lingue, ci possiamo organizzare sicuramente!

Mappe di Recoaro

Per trovare un ristorante o fare una passeggiata

Aria condizionata

Non serve! Anche in estate si dorme senza soffrire il caldo

Feste e Manifestazioni

Tengono viva l'atmosfera di Recoaro durante tutto l'anno

Le Piccole Dolomiti

Perfette per tutti coloro che amano la montagna!

La Raste Bed & Breakfast

Via Ragazzi del 99, 1
36076 Recoaro Terme (VI) ITALY

+39 340 7281356
+39 0445 75143
info (at) laraste.it

  • English (UK)
  • Italian (IT)

Verifica la disponibilità

  1. Arrivo*
    Scegli la data di arrivo
  2. Partenza*
    Scegli la data di partenza
  3. Persone*
    Indica il numero di persone che soggioneranno al B&B
  1. Nome*
    Inserisci il tuo nome e cognome.
  2. Email/Tel*
    Inserisci il tuo indirizzo email o un numero telefonico per essere contattato
  3. Messaggio
    Input non valido
  4. Policy*
    L'accettazione del trattamento dei dati personali è fondamentale per poter inviare la richiesta.