La Raste Bed & Breakfast : Soggiorni e vacanze nelle Piccole Dolomiti a Recoaro Terme (Vicenza) - Pernottamento e colazione

Recoaro Terme e la Conca di Smeraldo

Recoaro Terme, immerso nell'incantevole scenario della Conca di Smeraldo, ai piedi delle Piccole Dolomiti, vi saprà donare benessere fisico e mentale, grazie all'armonia dei paesaggi e ai benefici delle cure termali delle Fonti Centrali.

Un paesaggio incantevole che prende vita dove le guglie delle Piccole Dolomiti si fondono con i verdi pascoli ricchi di malghe della Lessinia e dei Sette Comuni. Dista 42 Km da Vicenza ed è raggiungibile attraverso la strada statale 246 (uscita autostrada Serenissima al casello di Alte-Montecchio, 30 Km da Recoaro).

Dove siamo e come raggiungerci

ico-aereoCon l'AEREO: dagli aereoporti "Catullo" di Verona " o "Marco Polo" di Venezia
ico treno2Con il TRENO: fermata alla stazione di Vicenza
ico-autobusCon l'AUTOBUS: corse da Vicenza a Recoaro Terme ogni 60 minuti Ferrovie Tramvie Vicentine
ico-autoCon l'AUTO: a 30 Km circa dall'uscita del casello di Alte-Montecchio dell'autostrada A4, proseguendo per la statale 246 in direzione Valdagno Recoaro Terme

Panoramica su Recoaro Terme

Recoaro Terme si trova a 450 metri slm, è un comune di circa 7500 abitanti nella provincia di Vicenza (Veneto).
Si incastona come una pietra preziosa in quella che viene definita la Conca di Smeraldo, una vallata immersa nel verde, ai piedi delle Piccole Dolomiti. Un ambiente di rara bellezza, rigoglioso e tinteggiato di fulgidi colori in ogni stagione dell'anno, in cui ci si piò rilassare e in cui si possono godere gli effetti benefici dell'aria salubre e tersa di montagna, della tranquillità della zona e delle acque termali. 
Oltre a una vegetazione lussureggiante e un patrimonio faunistico di notevole interesse, la ricchezza botanica contraddistingue la zona e spicca per specie autoctone come la Primula Recubariensis e per i maestosi Linte secolari, grande patrimonio storico e culturale oltre che naturalistico e ambientale.

Fauna Alpina

Flora Alpina

Piccole Dolomiti

La natura calcarea delle rocce del luogo, insieme alla posizione geografica (le Prealpi Vicentine sono i primi rilievi montuosi che si incontrano provenendo dal mare), che determina un'elevata piovosità, determinano una grande ricchezza che è l'acqua minerale. Numerosi sono le sorgenti e le fonti su tutto il territorio comunale.

A fianco della ricchezza botanica, si può beneficiare infatti degli effetti delle cure termali, di forte impatto sulla salute dell'uomo e note fin dalla più remota antichità. 
Dalla scoperta della prima sorgente termale nel 1600 (nel 1689 fu datata la scoperta "ufficiale" dell'acqua Leliada parte del conte Lelio Piovene dal quale prese il nome) Recoaro Terme deve parte del suo successo alle acque medicamentose. 
Da allora, sono diventate ben nove le principali sorgenti minerali che, sgorgando dalle rocce dei monti intorno a Recoaro, hanno conquistato la meritata fama di validi rimedi terapeutici - suffragati da studi e ricerche mediche e scientifiche - contro numerosi disturbi di varia natura.
L'acqua bicarbonato-alcalina viene indicata per la cura della calcolosi renali, sindromi iperuricemiche e patologie digestive. Si distinguono la Lora, oligominerale, che viene imbottigliata e venduta a livello mondiale, la Lelia, che è ricca di ferro, e l'Amara e la Lorgna con alto contenuto di magnesio.

ACQUE TERMALI ACQUA e BIBITE RECOARO

Il periodo di massimo splendore di Recoaro Terme, primo centro termale della Repubblica Serenissima, è a cavallo tra l'800 e il 900, momenti in cui erano frequenti le visite e la frequentazione del paese da parte della nobiltà, e che hanno lasciato come segno tangibile numerosi parchi e giardini, architetture e ville in stile Liberty.

Il territorio comunale è inoltre molto ricco dal punto di vista geologico, con una vastità di differenti tipi di rocce affioranti che furono di spunto al geologo veronese Giovanni Arduino per la suddivisione in ere geologiche ancora oggi usate. In particolare a Recoaro affiora la fillade quarzifera (detta in dialetto locale lardàro o ardàro), roccia metamorfica, molto friabile, che costituiva un'antichissima catena montuosa.

La parrocchiale dedicata a Sant'Antonio abate, costruita nell'immediato dopoguerra (1949-1951) dal celebre architetto Giuseppe Vaccaro. Contiene una significativa Via Crucis in terracotta.

Le due più antiche chiese della conca sono quella di Santa Giuliana, sul colle omonomino, e di San Bernardo, entrambi risalenti al XIV secolo. In particolare i recoaresi sono molto devoti a Santa Giuliana, a cui sono più volte ricorsi nel corso dei secoli con voti per scampare alle pestilenze o alle guerre.

Sport all'aria aperta: immersi nella natura e distanti da smog ed inquinamento, è possibile dedicare la propria attenzione al fisico e al proprio benessere praticando numerosi sport emozionanti.

Parapendio e volo a vela

Le montagne imponenti ma non vertiginose e le zone verdeggianti e pianeggianti, permettono un approccio sportivo dedicato a tutti, dall'appassionato ed esperto arrampicatore in cerca di emozioni, alla famiglia in vacanza e in cerca di relax.
Dagli sport di montagna, quali l'escursionismo di qualsiasi livello, il trekking, l'arrampicata, il free climbing, agli sport di tutti i giorni come il calcio, il calcetto, il pattinaggio su pista o su ghiaccio, la pallavolo e beach volley, il tennis...
Senza dimenticare il volo a vela, il parapendio, i parchi giochi per i più piccoli o le bocce, la mountain bike, le ciaspolade e lo sci in inverno...

Recoaro, come paesaggio, è una delle mie più belle esperienze  (Nietzsche)

Terme e benessere alle Fonti Centrali

Le strutture delle Fonti Centrali, le cure con le acque termali (balneoterapia, fangoterapia, terapia inalatoria, aerosolterapia), le cure inalatorie, i trattamenti fisioterapici, i massaggi, i fanghi, e molto altro per un totale benessere...

Recoaro Terme: Cure termali e benessere alle Fonti Centrali

Recoaro Terme, la cabinovia per Recoaro Mille e le Fonti Centrali

Benvenuti a Recoaro Terme
Benvenuti a Recoaro Terme

Cabinovia Recoaro Terme Piste da sci
Cabinovia Recoaro Terme Piste da sci

Giardini alle Fonti Centrali
Giardini alle Fonti Centrali